nazionali - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

I Parchi Naturali Nazionali - CALABRIA

Pubblicato da in Calabria ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismoparchinaturaliparchinazionalicalabria

I Parchi Naturali Nazionali


Uno dei Parchi Naturali Nazionali più importanti in Calabria è il Parco Naturale della Sila, che si trova tra le province di Cosenza, Catanzaro e Crotone.


La Fauna che caratterizza questo parco è composta da lupo silano, cervo, capriolo, cinghiale, volpe, faina, puzzola, biscia dal collare, biacco.

Da visitare anche il Castello di Tropea, in provincia di Vibo Valentia e l'omonima spiaggia di Tropea, chiara e chilometrica, costeggiata da un mare nitido, cristallino e turchese.

In provincia di Reggio Calabria, c'
è la Cattolica, una piccola chiesa bizantina a pianta centrale di forma quadrata.

L
isola di Cirella, poi, è una delle più piccole della Calabria, tra i comuni di Diamante e Scalea, in provincia di Cosenza. Estesa oltre 11 ettari, è composta da rocce calcaree erose dagli agenti atmosferici e caratterizzata da grotte e anfratti raggiungibili via mare.

In provincia di Cosenza, invece, c'
è Scalea, tipico borgo medioevale costiero il cui nome è legato al centro storico completamente fatto a scale.

La cittа calabrese pi
ù bella dal punto di vista storico, architettonico e naturale è Reggio Calabria, caratterizzata dallo spettacolare lungomare e da Corso Garibaldi, costellato di negozi alla moda, bar e ristoranti.

Gli altri tre parchi naturali presenti in Calabria sono il Parco Nazionale della Sila, il Parco Nazionale del Pollino e il Parco Nazionale dell'Aspromonte.

Il Parco Nazionale della Sila, centro dell'omonimo territorio, ha una superficie boschiva costituita principalmente dal pino autoctono, il Laricio, mentre la fauna
è caratterizzata da lontre, ghiri, tassi, cervi, caprioli, lupo appenninico e gatto selvatico.

Il Parco Nazionale del Pollino, il pi
ù grande d'Italia, è situato alle pendici dell'omonimo Massiccio e si estende tra le città di Potenza, Matera e Cosenza. La sua flora è composta da pino nero, abete bianco e orchidee, mentre la fauna si presenta con gufo reale, nibbio reale e aquila reale, capriolo di Orsomarso, grifone e cervo. Nel parco si possono praticare sport alpini ed estremi, come trekking, rafting e sci di fondo.

Il Parco Nazionale dell'Aspromonte, dall'omonimo Massiccio dell'Aspromonte, presenta una flora legata alle caratteristiche della macchia mediterranea e di alberi di olive e agrumi. La flora presenta castagni e rovere. La fauna
è caratterizzata da cinghiale, donnola, volpe, driomio e scoiattolo nero.

Descrizione inviata da Melissa da Crotone




Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu