laghimonticchio - Consigli Di Viaggio in Agriturismo - Agriturismo in Italia Turismo Sostenibile e Consigli di Viaggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laghi di Monticchio - BASILICATA

Pubblicato da in Basilicata ·
Tags: consigliviaggioitineraricosavederecosavisitareagriturismolaghimonticchiobasilicata

Laghi di Monticchio

I laghi di Monticchio sono il Lago Piccolo e il Lago Grande, due specchi d'acqua che si trovano sul fianco occidentale del Monte Vulture, da cui prende il nome territorio lucano in provincia di Potenza. I due laghi distano circa 200 metri e si trovano nella Riserva Naturale Regionale. Sono circondati da boschi di pini, abeti, castagni e faggi.

I Laghi di Monticchio nascono all'interno dei crateri di un vulcano spento da millenni e comunicano attraverso falde sotterranee. Il Lago Piccolo ha una superficie di circa 18 ettari, il Lago Grande è
il doppio. Tra le principali attività, consigliamo di fare gite in barca e affittare pedalò per ammirare le ninfee bianche galleggianti. I laghi sono meta ideale anche per gli amanti del trekking, delle passeggiate a cavallo, della mountain bike, su sentieri come quello che parte dalla strada e porta ai laghi, attraverso i boschi di conifere e fino all'Abbazia di San Michele Arcangelo. Nei boschi si può effettuare bird watching e cercare la Bramhea Europea, una rarissima farfalla presente solo in questa zona del continente.
Di impronta culturale
è la visita all'Abbazia di San Michele Arcangelo, che domina dall'alto il Piccolo Lago e permette di vedere tutta la Riserva. L'Abbazia, costruita dai monaci basiliani, è stata poi ereditata dagli ordini monastici dei Benedettini e dei Cappuccini.

I primi due piani dell'Abbazia ospitano il Museo di Storia Naturale del Vulture, dove è riportata la storia geologica dei laghi e dove è possibile ammirare i reperti preistorici e la fauna locale. Imperdibile è anche la Grotta dell'Angelo San Michele, ricca di dipinti del XI secolo, così come lo sono le rovine dell'antica Abbazia di Sant'Ippolito, distrutta da un terremoto.

Descrizione inviata da Orfeo di Potenza



Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu